Club 2000m

Club Collezionisti Cime dell'Appennino

facebook

Venerdì, 31 Marzo 2017 19:00

Serata con il CAI di Monterotondo

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

 Serata con il CAI di Monterotondo

Tutto nasce l’11 Dicembre del 2016 quando, in occasione dell’incontro  realizzato dal CAI di AMATRICE  sugli Stazzi di San Lorenzo dei Monti della Laga, con moltissime Sezioni CAI del Centro Italia, ho finalmente avuto modo di confrontarmi dal vivo per una intera giornata in montagna  insieme agli stati generali del CAI di Monterotondo.

La simpatia, l’amicizia, la forza e l’entusiasmo del Vice Presidente del CAI di Monterotondo Pasquale COLABUONO già grande fautore da anni del Club 2000m insieme al sensibile Aldo MANCINI  è stato l’artefice di questo connubio insieme al Direttore Tecnico del CAI di Monterotondo il fortissimo  Guelfo ALESINI.

Da tempo seguivo con molta attenzione il CAI di Monterotondo con il loro entusiasmo nel voler realizzare ,anche con tutte le difficoltà e gli ostacoli, il  progetto di realizzare una nuova Sezione CAI.

Colgo l'occasione per scusarmi con cari amici in comune di altre Sezioni CAI per aver operato una scelta di campo ma sono certo non me ne vorranno.

Ho ammirato la loro passione nell’andar per sentieri seguendoli  sui Social che permettono di viverci nonostante la lontananza.

Ho visto le tante iniziative culturali, quasi settimanali, che  li impegnavano  nel voler trasmettere ai nuovi iscritti ma anche ai veterani, una voglia di montagna quanto più coinvolgente e partecipativa.

Ma soprattutto avendoli conosciuti di persona in occasione del recente incontro sui Monti della Laga ho percepito, contrariamente ad altri CAI, che questa Sezione vive di rapporti umani senza barriere rappresentate da cariche sociali o da presunte differenze legate alla importanza di un iscritto rispetto ad un altro.

Tutto questo mi ha spinto a rinnovare l’iscrizione per l’anno 2017 presso il CAI di Monterotondo e mi dispiace lasciare la mia vecchia Sezione di ORTONA in Chieti, avendo peraltro già il beneplacito del Past President  grande Amico Francesco SULPIZIO  e dell'attuale Cara Patrizia DRAGONE.

La mia iscrizione in un luogo così lontano come Ortona era legato al fatto che la mia prima Sezione di appartenenza come L'AQUILA negli ultimi anni e non per colpa del terremoto  aveva perso proprio quello spirito di fratellanza che invece deve permeare una Sezione per cui avevo dirottato i miei soldi ad una piccola Sezione di amici come quella di Ortona che ne aveva molto più bisogno.

Ora però da tempo volevo  riavvicinarmi nei pressi della mia residenza abituale e non si sa mai che in futuro possa anche utilizzare le mie conoscenze ma soprattutto il mio modo di essere alla stessa Sezione.

Ovviamente non potrò essere un grande frequentatore delle  escursioni perché i miei impegni di montagna personali ma anche il mio impegno nel Direttivo del Club 2000m me lo impediranno ma il pensiero che la mia iscrizione al CAI sia nelle mani di amici che mi vogliono bene e mi apprezzano come persona vale più di ogni altra cosa.

Quanto sopra ha avuto immediata conferma nella volontà da parte del Direttivo di realizzare subito questo incontro di cui Vi parlerà qui sotto la mia cara Amica Rita STUTZ che è venuta direttamente da sola da Rieti, nonostante la lontananza, per festeggiare insieme al Presidente degli ZIS di Roma Marco MAMPIERI e la moglie Alba PACIFICI la nostra amicizia e la passione per la montagna ed il Club 2000m.

(Francesco Mancini)

001

001 - la locandina

002

002 - il gagliardetto della Sez. CAI di Monterotondo 

004

003 - IL consueto e sempre gradito pensiero fra montanari

006

004 - il vice Presidente Colabuono e il Direttore tecnico Alesini

007

005 - Fausto Borsato

010

006 - il Presidente del CAI di Monterotondo Catello Cascone

011

007 - il Presidente degli ZIS Marco Mampieri con la dolce moglie e Grande Appenninista Alba Pacifici 

008

008 - Rita Stutz giunta per l'occasione da Rieti 

012

009 - la sala gremita 

013

010 - la presentazione di Guelfo Alesini 

014

011 - Aldo Mancini prende la parola 

015

012 - Francesco Mancini 

016

013 - Logo del Club e del CAI, la foto simbolica di una bella unione 

017

014 - Omar Barbera (ora Accompagnatore) in una foto con Francesco Mancini

018

015 - Pasquale Colabuono riceve sul campo (pianoro tra la Cima Tre Portoni e il Monte Amaro, Majella),

dal Presidente del Club 2000m, lo scudetto delle 100 cime Appenniniche 

019

016 - un esempio per tutti, Rita Stutz

020

017 - cartine Morfologiche del Club 2000m

021

018 - la parola al Presidente del CAI di Monterotondo, Catello Cascone 

022

019 - Francesco riceve un regalo dalla Sez. CAI di Monterotondo 

 

 

 

 

 

Letto 90 volte Ultima modifica il Mercoledì, 05 Aprile 2017 19:21
Altro in questa categoria: Serata con il CAI di Palestrina »

Newsletter

Se non ti vuoi iscrivere al Club ma vuoi comunque rimanere informato delle novità. Iscriviti alla Newsletter.
Saremo discreti e rispettermo la tua privacy.

Menu Utente

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo